Asia, la 14enne bullizzata e malata di tumore riceve il messaggio di Maria De Filippi: «Non farti fermare dai deficienti». La sua reazione

La storia della ragazzina di Salerno è stata raccontata anche nell'ultima puntata de Le Iene

Asia, la 14enne bullizzata e malata di tumore riceve il messaggio di Maria De Filippi: «Non farti fermare dai deficienti». La sua reazione

di Redazione web

Asia è la 14enne originaria di Salerno, precisamente di Sala Consilina che, negli ultimi giorni, è diventata molto popolare sui social ma non in senso positivo. La ragazzina, infatti, è stata bullizzata perché malata di tumore, e da tempo condivide sui social il suo percorso all'interno del reparto di Oncologia pediatrica dell'ospedale Santobono - Pausillipon di Napoli.

I suoi capelli, a causa dei forti cicli di chemioterapia, sono caduti e lei è rimasta calva. La sua storia ha fatto il giro d'Italia ed è anche stata raccontata da Le Iene, precisamente dal giornalista Gaetano Pecoraro che è riuscito a fare avere ad Asia un messaggio davvero speciale da parte di Maria De Filippi

 

Il messaggio di Maria De Filippi 

Quando Gaetano Pecoraro de Le Iene ha chiesto ad Asia come reagisca ai brutti messaggi che riceve sui social, lei ha risposto così: «Essendo autoironica mi sono messa a ridere e mi sono messa ancora più a ridere pensando che lo fanno con il profilo anonimo. Lo fanno perché sono frustrati». 


Quindi, il giornalista le ha fatto ascoltare un messaggio vocale direttamente da parte di Maria De Filippi che le ha detto: «Ciao Asia, volevo dirti che so che sei forte, che so che suoni il pianoforte. So che hai parlato di te sui social e che ti hanno scritto brutte cose. È capitato anche a me. Purtroppo i deficienti in giro sono tanti, non devi fermarti, devi solo provare a ignorarli. Un grande abbraccio, un grande bacio e in bocca al lupo per tutto, forza eh».


Asia ha risposto: «Che bello, non ci credo! In molti mi hanno consigliato di cancellarmi dai social, ma non lo farò, perché devo limitarmi io?». 

@internapoli.it "Al presidente Mattarella dico grazie per la sua sensibilità ed umanità. Asia spera di incontrarlo un giorno". Lo ha detto all'ANSA la mamma di Asia, la ragazzina di 14 anni bullizzata sui social per aver raccontato la sua malattia oncologica su Facebook. Mattarella si è complimentato con Asia per la sua "forza" e la mamma della bambina vuole ringraziare, oltre al capo dello Stato, anche i tantissimi che le hanno mostrato solidarietà: "Ciò significa che non esiste solo del marcio". La donna ad ogni vittima di bullismo dice di "prendere esempio da Asia che ha saputo reagire con il suo atteggiamento positivo non lasciandosi mai intimidire". #foryou #neiperte ##naples #santobono ♬ suono originale - InterNapoli.it

Il pensiero di Sergio Mattarella

Anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella aveva mandato un messaggio ad Asia dopo avere appreso che era stata bullizzata per la sua malattia. Il Capo dello Stato si era complimentato con lei per come suona il pianoforte: «Asia, ho visto il tuo video e sei bravissima! Complimenti per la tua forza e auguri! Sergio Mattarella». 
La 14enne, a Le Iene, ha spiegato come ha reagito al messaggio: «Sono rimasta spiazzata, c'era mamma che tremava.

Mi farebbe piacere se un giorno ci incontrassimo, lo vorrei conoscere, per una chiacchierata». 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 22 Maggio 2024, 16:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA