Andrea Zenga e Rosalinda Cannavò, spiacevole incidente per gli ex gieffini: «Siamo stati cacciati»

Andrea Zenga e Rosalinda Cannavò, spiacevole incidente per gli ex gieffini: «Siamo stati cacciati»

La serata per la coppia è comunque andata avanti serenamente

Cena saltata per i due ex gieffini Andrea Zenga e Rosalinda Cannavò. Ieri sera, l’opinionista sportivo aveva annunciato ai follower che avrebbero preso parte per la prima volta a una cena con delitto, un evento che si svolge in teatro, durante il quale i partecipanti devono capire chi è l’assassino dell’omicidio. La coppia alla fine non ha preso parte al gioco, in quanto è stata bloccata all’ingresso, a causa di una incomprensione. «Siamo stati cacciati all’ingresso perchè ho avuto un'incomprensione con il signore che mi ha fatto prenotare, pensavo di aver prenotato e invece no» rivela Zenga su Instagram. 

 

 

Leggi anche - GF Vip, Aldo Montano si schiera in favore di Lulù: «Katia è prepotente»

 

Mentre Andrea dice «Siamo stati fatti fuori» interviene Rosalinda Cannavò, la quale precisa che giustamente l’incomprensione è nata poiché Andrea pensava di aver prenotato e invece così non era stato. L’ex gieffino fa notare che, questa volta, Rosalinda si è schierata subito dalla sua parte.

 

La serata per la coppia è comunque andata avanti serenamente. Anzi, entrambi ammettono che addirittura è andata meglio di ciò che pensavano. «Siamo stati cacciati e ci siamo andati a mangiare una cotoletta, era pure più buona».


Ultimo aggiornamento: Domenica 16 Gennaio 2022, 22:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA