Alena Seredova e il tradimento di Buffon: «Per me basta uno scambio di messaggini hot, la cicatrice rimane»

La showgirl ha spiegato a Le Iene cosa significa per lei vivere un tradimento nella propria vita

Video

di Cristina Siciliano

Alena Seredova e il marito Alessandro Nasi sono più innamorati che mai. La piccola Vivienne Charlotte nata nel 2020, oggi rappresenta il simbolo di rinascita di Alena dopo il tradimento scoperto di Gigi Buffon e il divorzio affrontato pubblicamente. Alena così si gode il suo principe azzurro: il manager torinese con cui ha scritto un nuovo capitolo della sua vita. Intervistata da Le Iene, Alena Seredova ha spiegato cosa significa vivere un tradimento nella propria vita.

Elisabetta Gregoraci, la rivelazione da Diletta Leotta: «Con Briatore ho litigato per il nome di Nathan Falco. Ora lo chiamiamo così...»

Le parole di Alena Seredova

«La cicatrice ti ricorda sempre cosa è successo - ha spiegato Alena Seredova a Le Iene -. Non ti fidi più. Gli uomini dicono che adorano la moglie e magari è l'unica donna che vorrebbero sposare, e poi magari vanno in giro.

Per me in una relazione il sesso non è la cosa più importante. Tradire la mia fiducia è più un messaggio che in sé l'atto. Per me anche lo scambio di messaggi hot senza un reale incontro può definirsi un tradimento. In molti tradiscono per autostima, vuoi sentire che piaci ancora a qualcuno».

Seredova, il tradimento di Buffon

Alena Seredova ha provato cosa significa essere traditi dal proprio partner. La showgirl è stata tradita dall'ex Gigi Buffon, che aveva sposato nel 2011, con il quale ha due figli Louis Thomas, che oggi ha 16 anni, e David Lee, che ne ha 14. Già qualche tempo fa Alena Seredova aveva raccontato di aver scoperto dalla radio il tradimento che avrebbe posto fine al  suo matrimonio con il marito calciatore che poi si è legato alla giornalista Ilaria D'Amico.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 22 Maggio 2024, 19:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA