Isola dei Famosi, Valentina Persia compie cinquant'anni. Dal debutto da bimba in tv ai progetti futuri: «Antonio Albanese e Lol...»
di Danilo Barbagallo

Isola dei Famosi, Valentina Persia compie cinquant'anni. Dal debutto da bimba in tv ai progetti futuri: «Antonio Albanese e Lol...»

L'ex naufraga Valentina Persia festeggia il compleanno e racconta la prima esperienza sul piccolo schermo con le sorelle Carlucci. Tra "Lol" e "Ballando con le stelle" il suo sogno segreto è quello di lavorare con Antonio Albanese

Valentina Persia, comica ed ex naufraga dell’Isola dei Famosi, spegne cinquanta candeline e festeggia su RTL 102,5 parlando del suo debutto in tv con Milly e Gabriella Carlucci, confessando anche il suo sogno professionale, quello di lavorare con Antonio Albanese.

 

 

Leggi anche > Alex Britti, a Oggi è un altro giorno le paure e i ricordi

 

 

 

 

 

 

Valentina Persia nel giorno del suo cinquantesimo compleanno si collega sulle frequenze di RTL 102.5 intervenendo a Trends&Celebrities, la trasmissione in onda dalle 10 alle 13 condotta da Francesco Fredella e Simone Palmieri. Valentina Persia ha ricordato il suo debutto in tv: «Quando ero bambina – ha raccontato - studiavo danza ed un giorno a casa, abitavamo nel quartiere Ostiense di Roma, si presentarono delle persone chiedendoci se ci fosse qualcuno in grado di partecipare ad una trasmissione televisiva. E i miei fratelli dissero: “Certo, nostra sorella Valentina”. Andai in trasmissione, si trattava di una trasmissione locale a Roma, c’erano Milly e sua sorella Gabriella alla conduzione. Imitai Sandra Mondaini e Raimondo Vianello. Posso dire di essere stata lanciata in tv da Milly». 

 

 

 

 

Il suo sogno professionale di Valentina Persia è quello di lavorare al fianco di Antonio Albanese («Vorrei recitare con Antonio Albanese. Credetemi, darei qualsiasi cosa per una posa sul set con lui, anzi tramite voi faccio un appello») e gli piacerebbe prendere parte a “Lol – chi ride e fuori”, il programma di Amazon Prime con Fedez e Mara Maionchi: «Sarei bravissima. Perché so improvvisare e potrei far ridere i concorrenti».

Sicuramente il suo futuro non è nel talent danzerino di Milly Carlucci “Ballando con le stelle”: «Impossibile. Sono diplomata come ballerina, anche se ho appeso le scarpette al chiodo, quindi non penso di poter essere arruolata nel cast di Milly».

 

 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 1 Ottobre 2021, 19:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA