Ilary Blasi sull'isola dei famosi: «Siamo soddisfatti. Le difficoltà di Massimiliano Rosolino ed Elettra Lamborghini»

Video

Ilary Blasi dopo aver rinunciato alla conduzione del Grande Fratello Vip è passata al timone dell’Isola dei Famosi 2021. Il programma sta per finire e Ilary Blasi tira le somme: “Siamo soddisfatti – ha spiegato – alcune difficoltà per Massimiliano Rosolino ed Elettra Lamborghini”.

 

 

 

 

 

 

Ilary Blasi e l'Isola dei Famosi 2021

 

 

L’Isola dei Famosi 2021 è vicinissima alla conclusione ed Ilary Blasi tira le somme: “Siamo soddisfatti. Non mi soffermo mai molto sui numeri – ha spiegato in un’intervista a FQ Magazine - anche se sono importanti, perché se porti i risultati vai avanti e fai felice l’azienda. Mi piace l’idea di portare l’allegria nelle case, di fare una cosa che mi diverte e in cui credo”.

Il cast ha funzionato, qualche difficoltà in più per l’opinionista Elettra Lamborghini (“Si è sentita un po’ un pesce fuor d’acqua in questo reality, è abituata ai social non so se si è trovata a sua agio ma il suo colore ha aiutato”) e l’inviato Massimiliano Rosolino, che poi è migliorato: “Massimiliano all’inizio ha sofferto, lontano dalla famiglia per tre mesi e non è il suo lavoro principale. Lo stimo, non era per niente facile. Anch’io con lui ero un pochino in difficoltà tra segnali e ritardi però a un certo punto mi sono detta: “Ma che succede se sbagliamo? Niente”. Abbiamo iniziato a giocarci e lui si è rilassato, ha iniziato a divertirsi e a prendersi in giro. Il suo essere impacciato è diventato un punto di forza”…”.

 

 

 

 

Prima dell’Isola dei Famosi 2021 Ilary Blasi ha condotto il Grande Fratello Vip, che poi ha lasciato ad Alfonso Signorini: “Ognuno mette la sua firma. Siamo molto diversi ma Alfonso ha messo la sua cifra. In quel genere è bravo, non saprei farlo come lo fa lui. Su alcuni sentimenti sono molto pudica, non riesco a scavare a fondo quando c’è qualcosa di personale. Sono più una da cazzeggio pur toccando argomenti seri”.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 7 Giugno 2021, 20:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA