Isola, Alessia Marcuzzi si scusa con Riccardo Fogli ma per i social non basta: «Finte e non sentite»

Isola, Alessia Marcuzzi si scusa con Riccardo Fogli ma per i social non basta: «Finte e non sentite»

Sembrano non essere bastate le commosse scuse fatta da Alessia Marcuzzi a Riccardo Fogli per placare le ire dei suoi fan sui social. Nella scorsa diretta un video di Fabrizio Corona ha informato il cantante, che è rimasto visibilmente frastornato, del tradimento della moglie. La cosa ha provocato una dissociazione di massa quasi immediata anche da parte delle opinioniste del reality Alda D’Eusanio e Alba Parietti, mentre Alessia ha taciuto sui suoi account per poi fare ammenda nella diretta di ieri sera.

Giulia De Lellis e Andrea Damante sono tornati insieme? Arriva la foto del bacio
 


Il discorso fatto dalla conduttrice però non è bastato e dai social, dove era già stata attaccata per il suo silenzio, sono continuate a piovere le critiche. Una nuova ondata di commenti per cui le scuse sono tardive e il silenzio imperdonabile, prendendosela anche col post che sponsorizza una marca di borse: “scuse finte e non sentite – ha scritto un utente - una cosa triste proprio..e intanto sono cadute teste e lei sta la..con un programma che non ha mai saputo gestire”.




Alcuni hanno ritenuto l’atteggiamento di Alessia falso (“Veramente dovresti pensare bene a quello che hai fatto. ....anche ieri. Fredda fredda .falsa. falso tutto. Non hai convinto nessuno col falso buonismo. .....ti sei persa per strada. ...ragazzotta. ...grande fogli), mentre altri ricordano il passo falso del canna gate della scorsa edizione: “Visto le critiche che ti sei presa per la pessima conduzione della passata edizione, avresti guadagnato punti se tu avessi rinunciato a questa, ma la fama ed i soldi mi sa che ti hanno annebbiato il cervello del tutto! I telespettatori, malgrado le scuse farlocche, non dimenticano e, come ti hanno portato al successo, ancora più velocemente ti abbandonano!”. Insomma una pioggia di critiche per la povera Alessia, di certo poco abituata a subire un fuoco di fila così prolungato sulla rete.
Martedì 12 Marzo 2019, 16:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA