Grande Fratello Vip, notte in lacrime per Adua Del Vesco: confessa e poi mente a Massimiliano Morra

Grande Fratello Vip, notte in lacrime per Adua Del Vesco: confessa e poi mente a Massimiliano Morra
Notte difficile per Adua Del Vesco al Grande Fratello Vip, dopo le presunte dichiarazioni su Massimiliano Morra e l'appellativo "gay". L'attrice ha sofferto per quello che è successo in puntata ed è finita nel mirino di buona parte del pubblico per aver prima «mentito» spudoratamente in diretta. A un certo punto ha anche ammesso di aver spettegolato sull'orientamento sessuale dell'ex fidanzato, salvo poi negare sottolineando nuovamente di averlo definito "stratega". 

Leggi anche > GF Vip, «Massimiliano Morra gay»: Adua nega tutto. Tommaso Zorzi la sbugiarda: «Lo ha detto anche a me»

A smentirla sarebbero state le reazioni delle amiche Dayane Mello e Matilde Brandi, che nel video mandato in onda ascoltano il pettegolezzo. E soprattutto le parole di Tommaso Zorzi, che ha ammesso di aver parlato con lei dell'omosessualità di Morra. 

Adua ha pianto tantissimo, chiedendo di voler andare via, ma gli altri l’hanno invitata a cambiare idea. Matilde Brandi l'ha accompagnata in confessionale con la richiesta di sospendere le registrazioni, ma il Grande Fratello ha rifiutato. A un certo punto ha ammesso di aver sbagliato, salvo poi negare tutto di nuovo con Massimiliano in giardino.

L'attore l'ha raggiunta con l’intento di consolarla: «Non sono arrabbiato con te, mi ha dato più fastidio la questione del sogno», ha detto sottolineando di non aver gradito le insinuazioni sul flirt con la coinquilina Guenda. E poi alla domanda «Cosa gli hai detto all’orecchio? Stratega? A me non tocca essere definito gay», Adua ha risposto: «Ho detto stratega! Mi sento male e non mi devi scusare!».

 
Ultimo aggiornamento: Sabato 3 Ottobre 2020, 18:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA