Grande Fratello Vip, Flavia Vento e la "fuga" notturna: «Provato a mettermi in gioco. Ho abbandonato tutti i reality per i cani»

Video

Flavia Vento spiega le ragioni della sua uscita volontaria e improvvisa dal Grande Fratello Vip. Flavia Vento ha preso parte al reality condotto da Alfonso Signorini per poi abbandonarlo dopo circa 24 ore, nel mezzo della notte, salutando coinquilini e spettatori.

Leggi anche > Meteo, ultimo weekend di vera Estate: l'Autunno sta arrivando

Per Flavia Vento la mancanza dei suoi cani è stata troppo forte da sopportare: «Per me i miei cani sono come dei figli – ha spiegato in un’intervista a “Il giornale” -  Li amo con tutta me stessa. Tuttavia, sapere che possono fare affidamento solo su di me mi crea agitazione. Infatti, né mia madre né mia sorella mi sono vicine per prendermi cura di loro. Sento di avere una grande responsabilità nei loro confronti, senza qualcuno che possa in qualche modo alleggerire questo mio peso provocandomi un grande senso di solitudine».

Sapeva che quello era un suo punto debole («In realtà ci ho pensato tanto, preoccupandomi sempre di come avrei gestito questa lontananza. Tuttavia, per me il Grande Fratello Vip è lavoro e quindi ho provato ugualmente a mettermi in gioco. Poi sappiamo tutti come sono andate le cose»), ma poi le cose una volta in gioco sono precipitate: «Ci tengo a dire che i miei cani erano in ottime mani. Tuttavia, quello che mi faceva star male era non poter stagli vicino e non sapere quando li avrei riabbracciati. Poteva essere una questione di giorni o di mesi… Pensavo continuamente che gli poteva succedere qualcosa mentre mi trovavo all’interno della Casa. Tutto ciò mi ha provocato quelle bruttissime sensazioni di panico».

Con i compagni di avventura si è trovata bene, anche con Patrizia De Blanck che assolutamente non ha condiviso la sua scelta: «Sono assolutamente d’accordo con lei su tutto ciò che mi ha detto. Stare in quella Casa è un’esperienza indescrivibile. È una di quelle occasioni che ti capitano una volta nella vita, è divertente ma allo stesso tempo è lavoro. Penso che le sue parole servissero solo ed esclusivamente a spronarmi. Lo dico proprio perché lei è una mia cara amica e so che non direbbe mai niente per ferirmi».

La stessa cosa era accaduta in altri reality, come “La Fattoria” e per due volte l’Isola dei Famosi: «Ho abbandonato tutti i reality per i miei cani, questa è la vera ed unica motivazione. Ho infatti lasciato La Fattoria a causa di Fabrizia, L’Isola dei Famosi nel 2008 per Fabrizia e Piri e l’edizione del 2012 per Fabrizia, Piri e Bamboo (…) Non posso annientarmi come persona in nome dell’amore che provo per i miei cani. Come tanta gente che va a lavorare tutti i giorni pur avendo dei figli, io non posso certo rinunciare a sentirmi realizzata nel lavoro. Semplicemente ogni volta che ne ho l’opportunità mi metto in gioco, senza pensare ai miei precedenti. Il tempo mi ha sempre dato le mie risposte».


Ultimo aggiornamento: Giovedì 17 Settembre 2020, 16:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA