Grande Fratello Vip, Antonio Zequila dimentica gli ex coinquilini: «Chiuso tutti i rapporti. Non li conoscevo prima e non lo farò dopo»

Grande Fratello Vip, Antonio Zequila dimentica gli ex coinquilini: «Chiuso tutti i rapporti. Non li conoscevo prima e non lo farò dopo»

Antonio Zequila dimentica il passato e seppellisce le polemiche nate all’interno del Grande Fratello Vip. Il reality Mediaset, in quest’edizione condotto da Alfonso Signorini e vinto da Paola Di Benedetto, è stato caratterizzato per le numerosi scontri fra i protagonisti all’interno della casa ma, una volta spente le telecamere, per Zequila è tutto cancellato.

Leggi anche > Barbara D'Urso smaschera Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia

Anche con Sossio Aruta, con cui durante la sua avventura non ha proprio avuto una stretta amicizia, i rapporti sembrano distesi. Relativamente alle future nozze con Ursula Bennardo ha commentato: “Gli auguro tanta felicità – ha spiegato a “Mio” - è una brava persona ed è bello che vinca l’amore visto che hanno una bambina piccola”.

Zequila fa capire che quello visto in tv era appunto un gioco e che, una volta spente le telecamere che li spiavano 24 ora su 24, tutto è passato: “Per me il GF è finito l’8 di aprile. Ho chiuso tutti i rapporti. I miei coinquilini sono persone che non conoscevo prima e che non conoscerò dopo (…) Tutto ciò che è successo nella Casa è dimenticato per me. Non mi importa di rispondere alle critiche. Tutte le dinamiche sono finite e le situazioni archiviate. Il mio motto è: non fare del passato un presente che non sarà più futuro”.

Rapporti cordiali comunque con altri ex coinquilini come Rita Rusic, Paolo Ciavarro e Michele Cucuzza, per Zequila che comunque reputa di aver “lasciato un’impronta” e di considerarsi il vincitore morale del reality”.
Ultimo aggiornamento: Lunedì 25 Maggio 2020, 12:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA