GFVip, Alfonso Signorini e la difesa di Katia Ricciarelli: «Non può adeguarsi agli sculettanti e superficiali concorrenti»

GFVip, Alfonso Signorini e la difesa di Katia Ricciarelli: «Non può adeguarsi agli sculettanti e superficiali concorrenti»

Da tempo il popolo social chiede l'eliminazione del tenore dal reality

Katia Ricciarelli è una delle indubbie protagoniste di quest’edizione del Grande Fratello Vip, ma per via di alcune frasi poco adatte al contesto pronunciate durante la sua avventura nella casa, il social ne chiede da tempo l’eliminazione. A difenderla il conduttore del programma, Alfonso Signorini.

 

 

 

 

Katia Ricciarelli (Foto per gentile concessione dell’ufficio stampa Endemol Shine Italy)

 

 

Al popolo social non piacciono le esternazioni di Katia Ricciarelli al Grande Fratello Vip. Le sue frasi poco felici sono state criticate tanto dagli internauti quanto da parte della stampa, che chiede insistentemente l’eliminazione del tenore dal talent.  E’ tornata a difenderla il conduttore del reality, Alfonso Signorini, che già in passato aveva sottolineato che in quest’edizione sarebbe stato meno severo con le reprimende ai concorrenti: «Penso che lei – ha fatto sapere delle pagine del settimanale “Chi” - , per età e vissuto, non può adeguarsi agli sculettanti e superficiali concorrenti, che ora si dimenano, ora si perdono in inutili manifestazioni d’amore con un linguaggio scurrile, ma quando lei si scioglie la sua voce celestiale li oscura tutti. Per questo la ringrazio e le perdono i tanti scivoloni linguistici, perché derivano da un vissuto sofferto che gli altri intorno a lei neanche immaginano. E’ un’artista a cui è concesso genio e talvolta sregolatezza».

 

 

Alfonso Signorini (Foto per gentile concessione dell'ufficio stampa Mediaset)

 

 

Katia Ricciarelli certo non passa inosservata: «E’ una delle protagoniste più discusse di questa edizione del Grande Fratello Vip. O la si odia o la si ama, certamente la sua presenza non lascia indifferenti. Tutto si può dire di lei tranne che sia “un comodino”, per usare un termine spesso usato nella casa per definire vipponi di scarsa personalità».


Ultimo aggiornamento: Venerdì 21 Gennaio 2022, 21:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA