Gf Vip, Ginevra Lamborghini ancora nella bufera (per un tweet su Chernobyl). I fan: «Toglietele i social»

La sua spiegazione non ha però convinta gli haters che stanno continuando a scriverle duri attacchi

Gf Vip, Ginevra Lamborghini ancora nella bufera (per un tweet su Chernobyl). I fan: «Toglietele i social»

Ancora polemiche per Ginevra Lamborghini. Ma stavolta la bufera che l'ha travolta non riguarda il Gf Vip, dove è stata squalificata per la triste affermazione su Marco Bellavia. E, ora, la sorella di Elettra Lamborghini continua a stupire. Sul suo profilo Instagram, l’ex gieffina ha paragonato gli attacchi che riceve su Twitter dai suoi haters alla strage della centrale di Chernobyl, avvenuta nel 1986. «Twernobyl» ha scritto Lamborghini rispondere agli attacchi.

Leggi anche > «Belen e Stefano De Martino si vedevano quando stavamo ancora insieme», Antonino Spinalbese choc al Gf Vip

Sul suo account, Ginevra ha condiviso una foto in bianco e nero del disastro nucleare, accompagnata da un suo selfie che la ritrae pensierosa e stufa. Un messaggio, subito dopo cancellato, che ha scatenato il caos sui social network.

La reazione

Molti utenti su Twitter l'hanno accusato di aver ironizzato su una tragedia toccando la sensibilità di molti. Il pubblico non perdona determinate gaffe. E, quindi, di fronte alle numerose critiche, Ginevra Lamborghini ha così cancellato il suo triste confronto tra gli haters di Twitter e il disastro di Chernobyl. Oltre questo, l’ormai ex concorrente del reality show condotto da Alfonso Signorini ha cercato di dare una spiegazione al suo gesto. «Comunque ragazzi ci tengo a precisare che Twernobyl è rivolto agli hater tossici e ovviamente non al fandom. Lo davo per scontato ma evidentemente non mi sono spiegata bene».

Gli haters

La sua spiegazione non ha però convinta gli haters che stanno continuando a scriverle duri attacchi. C’è chi fa notare a Ginevra che avrebbe potuto tranquillamente optare per un esempio differente. Inutile sottolineare come la foto del disastro di Chernobyl non sia in linea col messaggio che la Lamborghini voleva diffondere. Tra le tante critiche, c'è chi ha chiesto anche: «Toglietele i social». Il problema sta nel paragone fatto tra un social e una catastrofe dove morirono milioni di persone. 


Ultimo aggiornamento: Martedì 8 Novembre 2022, 10:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA