GF Vip, Codacons denuncia concorrenti dopo atti di bullismo ai danni di Marco Bellavia

Video

Dopo i fatti recenti che hanno interessato Marco Bellavia, il GF Vip deve fare i conti con il pubblico, gli sponsor, gli ascolti e non solo. Il Codacons, infatti, ha deciso di denunciare la rete e il programma per gli atti giudicati di “bullismo” ai danni dell’attore.

Gf Vip, diretta su Mediaset Extra interrotta. Sara Manfuso è fuggita?

Gf Vip, Ginevra Lamborghini squalificata. La mamma: «Non giustifico mia figlia ma soffro per lei»

Gf Vip, come sta Antonino Spinalbese dopo la squalifica di Ginevra? Cosa hanno notato i fan

Cosa si legge sul sito del Codacons

È stato così presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Roma e all’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, in cui viene formalmente chiesto di accertare la presenza di eventuali atti illeciti e penali.

Sul sito del Codacons si legge: «Chiediamo di aprire una indagine alla luce della possibile fattispecie di violenza privata, accertando le responsabilità dei concorrenti del GF Vip e, per concorso, degli autori, del conduttore Alfonso Signorini e dei vertici Mediaset». Il Codacons si appoggia per questo alla legislatura e nello specifico all’art. 610 del codice penale. cosa accadrà ora?

Photo credits: per gentile concessione dell'ufficio stampa Endemol Shine Italy Music: "Summer" from Bensound.com
LEGGI ANCHE:-- GF Vip, diretta interrotta da circa un'ora: zuffa tra Gegia e Cristina. Cosa sta succedendo nella casa

 

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 5 Ottobre 2022, 20:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA