Fedez e il tumore: «Io una persona migliore? Col c***o, la mia vita è peggiorata»

«Dopo il cancro la depressione»: cosa ha detto il rapper

Fedez e il tumore: «Io una persona migliore? Col c***o, la mia vita è peggiorata»

Un giorno questo dolore ti sarà utile. La frase tratta dal titolo del romanzo di Peter Cameron del 2007 non si addice a Fedez che, colpito da un tumore al pancreas all'inizio di quest'anno, non si sente di essere cambiato in meglio dopo la diagnosi di cancro.

Noemi Bocchi in tribunale: «Quello che ho subito è gravissimo». L'udienza contro l'ex marito

Fedez e il tumore: «La mia vita è peggiorata»

Grazie alla prevenzione, che ha permesso di individuare la neoplasia in tempo e intervenire con tempestività, il cantante ha superato brillantemente l'operazione senza riportare metastasi. La sua vita tuttavia è cambiata ed è lo stesso marito di Chiara Ferragni ad ammetterlo, sebbene non nei termini in cui ci si potrebbe aspettare.

Durante l'ultima puntata di Muschio Selvaggio, il podcast condotto da Fedez e Luis Sal, il rapper ha dichiarato: «Molto spesso c'è il danno delle mete prestabilite, ovvero se ti accade qualcosa devi arrivare ad un determinato punto. Non è così». La gestione emotiva della malattia per Fedez è andata contro la narrazione comune: «Facendo un esempio personale, quando mi sono ammalato di cancro, la narrazione che nella mia testadoveva esserci era: ho avuto il cancro e di conseguenza questa esperienza mi migliorerà come essere umano. Ma chi c**o lo ha detto?».

 

Fedez rincara la dose: «Ti dicono che quando ti ammali scopri il vero senso della vita, ma col c***o, la mia vita è peggiorata, sono diventato depresso e sono diventato un essere umano peggiore io, dopo il cancro. Ed è questa la figata del mio cancro. Perché dovrei essere una persona migliore?». Prova a rispondergli il filosofo e psicoanalista Umberto Galiberti: «Fa parte della cultura cristiana, perché per i cristiani il dolore ha un valore perché ti riscatta dal peccato ed è una para per l'eternità. E quindi il dolore viene messo in scena come una cosa positiva».


Ultimo aggiornamento: Sabato 12 Novembre 2022, 22:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA