Fedez: «La foto di mio figlio Leone per dire che è morto di coronavirus. Sono senza parole»

di Silvia Natella

Fedez, l'orrore sui social: «Qualcuno ha scaricato le foto di mio figlio per dire che è morto di coronavirus». Il cantante ha pubblicato su Instagram lo screenshot di un post di cattivo gusto in un gruppo Facebook che invita a restare a casa in piena emergenza. Ogni giorno ci sono decine di appelli di questo tipo che mostrano le vittime e i malati del Covid-19 ricordando che è una malattia imprevedibile che può colpire tutti. 

Leggi anche > Francesco Totti e la quarantena: «A casa con Ilary Blasi mi sento un ospite...»

«Questa notte il Covid-19 si è portato via mio figlio, Leone di 2 anni e mezzo... Non è vero che solo gli anziani malati muoiono. State a casa», si legge nella didascalia a corredo del post. Nelle foto è riconoscibilissimo il figlio di Fedez e Chiara Ferragni. «Sono senza parole, ma quanto fai schifo?», scrive Fedez denunciando l'accaduto sul suo profilo.

«Se una persona arriva a fare dei gesti del genere lo fa per ricevere delle attenzioni e quindi io penso che sia giusto dare l'attenzione che si merita a questa persona che si è scaricato le foto di mio figlio per dire che era morto di coronavirus. Eccoti, complimenti, hai vinto. Co***** del giorno», ha detto nelle stories successive. 
 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 27 Marzo 2020, 00:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA