«Molla il figlio di 4 mesi in giro, che esempio terribile»: mamme contro Chiara Ferragni a Ibiza per l'addio al nubilato

«Molla il figlio di 4 mesi in giro, che esempio terribile»: mamme contro Chiara Ferragni a Ibiza per l'addio al nubilato

  • 513
    share
Chiara Ferragni sta passando il weekend a Ibiza per il suo addio al nubilato e con sé ha portato 19 tra i suoi amici più cari, mentre il figlio Leone è rimasto a casa con i nonni e papà Fedez.

L'influencer dalla fama mondiale sta passando il weekend sull'isola senza dimenticare di documentare il tutto su Instagram per i suoi 13milioni e mezzo di follower. Tra giacche di paillettes personalizzate (una special edition di Alberta Ferretti) e un hashtag dedicato (#chiaratakesibiza), la Ferragni alterna tra le stories brindisi con gli amici a foto e video di suo figlio Leo. Ed è proprio questo particolare a far infuriare alcuni fan, che non risparmiano pesanti critiche alla mamma 31enne.

Chiara Ferragni in topless durante l'addio al nubilato a Ibiza Foto

Chiara Ferragni, addio al nubilato a Ibiza mentre Fedez rimane a casa con il figlio Leone




I commenti accanto all'ultima foto pubblicata, che la vede fasciata in un abito color carne mentre annuncia di essere a cena a mezzanotte passata, sono impietosi. 

«4 mesi e lo molla in giro. Poi non riesce ad allattare e pubblicizza latte artificiale. In termini di accudimento passa dei messaggi terribili. Ho 2 figli e non mi sarei mai sognata di lasciarli giorni interi a 4 mesi. Le priorità sono priorità ma lei vive in un mondo non reale».

«Ci sono donne che devono tornare a lavoro e lasciare i figli in lacrime. 5 mesi di maternità obbligatoria poteva prenderseli, se sta a casa non muore di fame di certo».

«Chiara sei una bellissima mamma.. donna... pero da mamma non riesco capire come puoi lasciare il piccolo da solo per qualche giorno per farti la festa... mi riccordo quando era il mio bimbo appena nato il tempo passato insieme.mi era servito tantissimo per.capirsci avvicenda... lo so che anche questa uscita.fa parte del tuo lavoro pero non sarebbe piu bello farsi una giornata vicino la casa.tua e il resto lo passavi con lui.... tanto sara unico uomo che ti rimane di sicuro per.tutta la.vita ... dicciamo per dare anche un bel esempio per altre mamme... va be ormai sei li allora enjoy!».

«Sono da ammirare semplicemente quelle persone che lavorano per il proprio figlio/la propria famiglia. Non chi ha miliardi, anche io a 18 anni riuscirei a mantenere tre figli se fossi come loro».

Quest'ultima critica non è una novità per Chiara Ferragni, che se l'era già vista rivolgere il giorno precedente con toni ancora più accesi («Povera cretina e certo che vuoi altri figli hai la baby sitter! Tu non fai un cazzo. Non sai stirare, lavare spolverare casa, cucinare, ti fanno tutte le domestiche. Dammi tutti i tuoi soldi e pure io faccio 6 figli») e ha voluto rispondere: «No, sono tremenda a fare le pulizie e cucinare. In compenso penso di essere brava ad essermi creata un lavoro che adoro, che mi fa stare bene e continua a darmi grandi soddisfazioni».
 
 


I rischi di esporre costantemente la propria vita, ma pare che Chiara non abbia nulla da temere, perché sono gli stessi follower che si preoccupano di riportare la questione su toni più ragionevoli. 

«Raga ha fatto solo un addio al celibato (da quel che ho capito) quindi nn ce bisogno che voi adesso la insultate dicendo che abbandona suo figlio, e una madre nn può stare 24h su 24h insieme a suo figlio... mica lo sta abbandonando in mezzo alla strada e cmq suo padre (fedez) è a casa con lui e ieri sua nonna l'ha portato al parco quindi nn l'hanno ne abbandonato ne chiuso in casa».
Sabato 14 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 15-07-2018 13:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-07-15 15:27:23
Sardena---> invidiosi sarete voi che gli sbavate dietro.
2018-07-15 12:42:18
Anvidiosiiiiiiiiiiiiii 😆😆😆😆😆😆😆
2018-07-14 23:15:49
Se fosse stato qualcun'altro gli assistenti sociali glielo avrebbero tolto per abbandono.....la legge non è uguale per tutti
2018-07-14 12:35:50
"lavoro"...io la chiamerei più "fonte di guadagno".
DALLA HOME