Chiara Ferragni e le foto sexy, scattano le critiche: «Copriti, maleducata». E lei risponde così FOTO

Solo pochi giorni fa, l'imprenditrice digitale si è mostrata davanti allo specchio coperta solo da un sottile e trasparente set intimo

Chiara Ferragni e le foto sexy, scattano le critiche: «Copriti, maleducata». E lei risponde così FOTO

Critiche su critiche per Chiara Ferragni. Ma lei non resta in silenzio e risponde a tono. Sul suo profilo Instagram, la moglie di Fedez ha risposto ad un haters che l'ha criticata per i suoi post in cui compare spesso senza veli: «Copriti maleducata» scrive un utente. Pronto il commento di Chiara: «Uno viene a insultarmi sulla mia pagine e sarei io la maleducata?». Nelle sue stories, poi, riprende il commento con uno screen e dice: «Questi sono i commenti ogni volta che posto qualcosa un pelino più sexy che mi fano venire voglia di andare in giro nuda» dice sorridendo. 

Leggi anche > Valentina Ferragni, pizza e allenamento in palestra: il segreto per una forma fisica perfetta

Non è la prima volta che Chiara risponde agli haters, anzi, è spesso attiva sui social e risponde senza filtri alle critiche.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

In intimo

 

Solo pochi giorni fa, l'imprenditrice digitale si è mostrata davanti allo specchio coperta solo da un sottile e trasparente set intimo. Reggiseno giallo canarino abbinato a uno slip trasparente bianco panna. Si riprende con il suo smartphone come una vera queen dei social. Make up naturale e capelli mossi, l'influencer non sbaglia un colpo, anche questa volta ha saputo guadagnarsi like e commenti da parte dei fan.  I fan affezionati all'imprenditrice digitale sono abituati a mettere like a contenuti del genere, ma ogni volta è sempre una gioia vedere Chiara che posa in intimo con estrema disinvoltura. Questa volta ha aggiunto un dettaglio particolare: Ferragni ha conquistato i follower con un sensuale ballo davanti allo specchio.


Ultimo aggiornamento: Martedì 8 Novembre 2022, 19:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA