Cecilia Rodriguez, annullato il volo per Parigi: lei s'infuria, «dovevo lavorare...». Cos'è accaduto

Il racconto di Cecilia sfocia anche in un "attacco" alla burocrazia italiana di cui si sente parte integrante, ma che spesso la penalizza per essere argentina

Cecilia Rodriguez, annullato il volo per Parigi: lei s'infuria, «dovevo lavorare...». Cos'è accaduto

Cecilia Rodriguez resta a Milano. L'influencer aggiorna i suoi fan sul viaggio in programma per Parigi: «Non si parte» dice la sorella di Belen in una story Instagram in cui aggiorna i fan sul viaggio saltato. «Volevo dirvi che...» inizia l'argentina per spiegare ai fan cosa è successo. 

Leggi anche > Gf Vip, Signorini sul caso Marco Bellavia: «Certi comportamenti non tollerabili». Cosa accadrà stasera?

«Non ci hanno fatto partire» continua la sorella di Belen che si sfoga con i follower per il mancato viaggio che l'avrebbe portata nella capitale francese per lavoro. «Per problemi burocratici, diciamo così» continua, senza motivare precisamente il perchè siano rimasti a Milano. Mi dispiace tanto, ma c'è sempre di peggio come direbbe mio fratello. Mi dispiace tanto non arrivare a fare il lavoro che dovevano fare, mi dispiace tanto non vedere la torre Eiffel, mi dispiace tantissimo non essere partita».

Il racconto di Cecilia sfocia anche in un "attacco" alla burocrazia italiana di cui si sente parte integrante, ma che spesso la penalizza per essere argentina. «Recupereremo, ci stiamo già organizzando. Per il resto è tutto apposto ma questo succede per essere una extracomunitaria che lavora da più di 10 anni in Italia , paga le tasse e comunque ogni tanto queste cose accadono. Troverò una soluzione per tirare su questa giornata».


Ultimo aggiornamento: Martedì 4 Ottobre 2022, 18:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA