Belen Rodriguez in crisi con Andrea Iannone, le confidenze agli amici: «Tutta colpa di quelle otto ore»

Belen Rodriguez in crisi con Andrea Iannone, le confidenze agli amici: «Tutta colpa di quelle otto ore»

  • 144
    share
La crisi tra Belen Rodriguez e Andrea Iannone sembra ormai assodata. Sembra che la coppia non riesca a superare il malumore seguito all'incontro tra la showgirl argentina e l'ex Fabrizio Corona. Belen appare confusa e tormentata e i suoi amici raccontano al settimanale "Oggi" del suo desiderio di riservatezza. 

Belen Rodriguez "nervosa": dalle liti coi paparazzi al like per il "Faccia di m...a"

«Ci sono momenti nella vita di ognuno di noi in cui è meglio sospendere ogni scelta, tirare il fiato e non emettere alcuna sentenza rispetto al proprio presente. Quando non ci è davvero chiaro ciò che sentiamo o vogliamo, abbiamo il dovere di accettare insicurezze e confusione. È inutile accanirsi nel voler trovare una soluzione immediata e a tutti i costi...  volte non si è capaci di dare una risposta ai propri interrogativi. Ho solo bisogno di silenzio e riservatezza. Ci sono periodi in cui è meglio tacere. Per non ferire. Per non ferirsi», sarebbero le parole pronunciate dalla show girl argentina Belen. 

«Stefano De Martino e Gilda Ambrosio stanno insieme, ecco perché»

La crisi sembra dunque confermata - nonostante i due si amino - e tutto a causa di quelle otto ore insieme a Fabrizio Corona qualche settimana fa e nei giorni immediatamente successivi all'uscita dal carcere dell'ex re dei paparazzi. Sempre a "Oggi", Belen aveva spiegato: «Ho forse sottovalutato gli effetti di questa scelta spontanea e pubblica. Non c'è alcun motivo per agitarsi. Andrea, poi, in fondo ha scelto consapevolmente come compagna Belen e non una ragazza anonima, lontana dalle luci dei flash e dei riflettori».
Lunedì 2 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 03-07-2018 12:05
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-07-03 09:36:26
che faccia strana..:-))
DALLA HOME