​SuperEnalotto, 5+ da 630mila nel Varesotto: la vincitrice riscuote in tempi da record
di Ida di grazia

​SuperEnalotto, 5+ da 630mila nel Varesotto: la vincitrice riscuote in tempi

C’è chi dopo una vincita che cambia la vita sceglie di aspettare e di restare completamente anonimo, chi invece si fa avanti subito e vuole anche raccontare qualcosa di sé: è il caso della vincitrice dei 630mila euro realizzati con un 5+ al SuperEnalotto lo scorso 5 aprile. Appena dodici giorni fa è stato realizzato il colpo finito a Venegono Inferiore, in provincia di Varese, oggi la fortunata giocatrice (che ha scelto come nome di fantasia “Felicita”), come riporta Agipronews, si è presentata all’ufficio premi di Milano della Sisal. Una vincita propiziata da alcuni sogni premonitori: per due volte consecutive, nelle settimane precedenti all’estrazione vincente, aveva sognato di vincere al SuperEnalotto. Un sogno realizzatosi dopo aver giocato, oltre alla sua sestina classica, con numeri legati a ricordi personali, anche le due combinazioni casuali che le erano state assegnate a dicembre, per l’iniziativa “20 Nababbi a Natale”.

Proprio questa scelta sarà quella vincente, come scoprirà solo il giorno dopo, in ricevitoria e in compagnia del marito: «Quel numero ce l’ho, anche questo, e anche questo e così via fino alla scoperta della vincita», racconta Felicita. Subito dopo chiama due dei figli che lavorano in zona e che possono raggiungerla velocemente e mostra loro la ricevuta vincente. Al terzo figlio darà la bella notizia al telefono, la sera stessa. Con i soldi della vincita Felicita ristrutturerà casa, aiuterà economicamente i figli e i soldi che restano li farà fruttare in banca, ancora una volta per il futuro dei ragazzi
Martedì 17 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento: 18:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME