Torna il Nuovo Totocalcio: l'8 e il 9 gennaio il primo concorso, addio al "13". Come funziona
di Ida Di Grazia

Nuovo Totocalcio: l'8 e il 9 gennaio il primo concorso, addio al "13". Come funziona

Cambia la storica schedina del Totocalcio: da gennaio sarà rivoluzione

Nuovo Totocalcio: l'8 e il 9 gennaio via al primo concorso, addio al "13". Ecco come funziona. Dopo il restyling voluto dall’Agenzia Dogane e Monopoli torna la schedina più famosa d'Italia. Aggiornate le modalità di gioco, ci saranno ben sei tipologie di pronostico.

 

leggi anche > Superenalotto, questa settimana risultati in ritardo: «Entro la mezzanotte». Cosa succederà

 

 

È in programma l’8 e il 9 gennaio 2022 il primo concorso del nuovo Totocalcio, pronto al debutto dopo il restyling voluto dall’Agenzia Dogane e Monopoli. È quanto  apprende Agipronews da una nota inviata dall’Agenzia ai concessionari. Il classico “13” andrà in soffitta, sostituito da un prodotto più vicino alle scommesse di nuova generazione.

 

NUOVO TOTOCALCIO - COME SI GIOCA

 

Le modalità di gioco approntate da ADM prevedono lo svolgimento su sei tipologie di pronostico: oltre al “13”, si vincerà anche con 11 partite, e a scalare con 9, 7, 5 e 3 incontri. I match in palinsesto verranno divisi su due pannelli: nel primo verranno inserite le partite più equilibrate, scelte tra quelle in programma tra il sabato pomeriggio e la domenica sera. Nel secondo andranno invece le partite di cartello, o comunque di maggior interesse.


La partenza del nuovo Totocalcio era stata inizialmente programmata ad agosto, in concomitanza con la nuova stagione di Serie A, ed è stata poi rinviata per la realizzazione delle modifiche tecniche richieste. Gli incassi saranno divisi tra montepremi (75 per cento), punto vendita (8 per cento), Sport e Salute (12 per cento), concessionario (5 per cento).


Ultimo aggiornamento: Giovedì 25 Novembre 2021, 19:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA