Hamilton, il campione in autoisolamento