Il party ora si fa sui bus in giro per Roma: in tanti scelgono la festa “on the road”