Palazzo occupato in viale delle Province (foto Ag.Toiati)