Imbrattato a Ostia il murales di Daniele De Rossi

La battaglia del tifo a Roma non si ferma nenche durante l’emergenza coronavirus. Imbrattato a Ostia il murales di Daniele De  Rossi. L'omaggio all'ex giocatore giallorosso sul lungomare Duca degli Abruzzi è stato macchiato con vernice bianca e blu. Il disegno era comparso nel quartiere dove è nato e cresciuto l'ex capitano della Roma poco dopo l’addio alla squadra giallorossa e recitava una vera e propria dichiarazione d’amore: “Salsedine giallorossa che scorre nelle vene… Figlio di Roma e vanto di quartiere”.