Morto Vito Molaro, recitò in "Un Posto al Sole": era affetto da fibrosi cistica

Vito Molaro, giovane attore originario di Tufino, un piccolo paesino in provincia di Napoli, è morto nella notte del primo giorno del 2020 in un opedale a Roma. Il ragazzo era affetto da una grave forma di fibrosi cistica, malattia genetica ereditaria. Vito era ricoverato da qualche giorno nella apitale. Il giovane era comparso in piccoli ruoli in vari film: “TuttoApposto”, Troppo Napoletano” con Serena Rossi, “San Valentino Stories”, “Il Mio Uomo Perfetto” e anche nella soap opera napoletana "Un Posto al Sole". Da qualche tempo le sue condizioni si erano aggravate: "Si ha sempre una ragione per risollevarsi, sempre" scriveva sui social.