Auto e furgoni in fiamme: così si vendicavano i ragazzini terribili