Napoli, i giardinetti via Epomeo tra degrado e incuria

Aiuole invase da plastica e rifiuti, un murales educativo imbrattato, piante cresciute a dismisura: è la triste istantanea circa i giardini pubblici di via Epomeo, nel quartiere Soccavo a Napoli. L’area verde, composta da aiuole e panchine è da tempo mal tenuta,  nonostante la passata tutela dei ragazzi diversamente abili dell’Associazione Progetto Pace Onlus, che a più riprese hanno cercato di  sensibilizzare tutti al rispetto dell’ambiente. L’ultima, nel 2017 la realizzazione di un murales educativo, poi l’abbandono: piante rubate , escrementi e inciviltà che hanno costretto l’Associazione a rimettere l’affidamento al Comune.