Nerone, Giulio Cesare, Cleopatra: uno studente ricostruisce i loro volti

foto

Alessandro Tomasi ha conquistato l'attenzione dei social con il suo lavoro. A 20 anni, lo studente italo-libanese di Firenze, ha iniziato a ricostruire i volti dei grandi personaggi del passato pubblicando i lavori su Instagram. «Seguo corsi di arte classica e anche a causa dei vari lockdown che mi hanno costretto a rimanere a casa, ho iniziato in quest'ultimo anno a ricostruire i volti di figure storiche»

 

Platone, Aristotele, Socrate, Omero, Cleopatra, Annibale Barca, l'imperatore Elegabalo, Settimio Severo, Erodoto e molti altri. Alessandro grazie alle sue conoscenze trasforma così i busti in volti: «Sono sempre stato interessato alla storia, in particolare greco-romana e fenicia, e la mia iniziativa e’ anche una risposta a chi queste ricostruzioni le ha fatte e esposte su internet, tradendo pero’ la storia, oltre ai personaggi rappresentati in tali ricostruzioni per la poca conoscenza in materia, appunto, di storia e di genetica. Nelle mie ricostruzioni utilizzo, normalmente, i software Photoshop che Artbreeder e mi rifaccio a anche a descrizioni fisiche delle figure a cui sto lavorando, scritte da antichi storici come Svetonio e Plinio il Vecchio. Inoltre, cerco sempre di trovare busti fatti durante la vita della persona di cui sto ricostruendo il volto quando posso, per essere il più accurato possibile».

 


ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA