Pronti a costituire partito nazista, tra indagati un ex legionario: «Abbiamo armi ed esplosivi»