Lo zoo rimuove gli artigli ad una leonessa: «Così possono giocarci i bambini»