Christopher Benjamin Martin, l'uomo ucciso dalla moglie davanti al figlio

foto

Una donna ha ucciso il marito davanti agli occhi del figlio di 8 anni dopo che il padre aveva bevuto per tutto il giorno. Il venditore di yacht Christopher Benjamin Martin, 43 anni, aveva bevuto tutto il giorno insieme alla sua compagna Maria Ixel Amador quando la donna ha preso la pistola e lo ha ucciso. La fidanzata ha spiegato di averlo fatto solo per spaventarlo, ma di fatto lo ha ucciso sotto gli occhi del loro bambino.

 

Leggi anche > Gemelli nascono con la carnagione diversa, la mamma: «La gente mi chiede se siano entrambi figli miei»

 

Leggi anche > Ladro si introduce in casa mentre una mamma fa la doccia e spaventa i suoi figli. Lei lo uccide sotto gli occhi dei piccoli

 

I due si trovavano nella loro casa in Costa Rica e pare che stessero litigando. La polizia ha riferito che Amador nicaraguense, 36 anni, ha ammesso di aver sparato a Christopher durante una discussione "per spaventarlo". La donna ha però sparato un colpo che ha raggiunto il compagno alla spalla e lo ha ferito mortalmente. Pare che il rapporto tra i due fosse piuttosto violento, qualche giorno prima della sparatoria, sembra che la donna lo avesse accoltellato, facendogli ferite superficiali, sempre nel corso di una discussione.

 

 

 

 

 

Christopher ha incontrato sua moglie dieci anni fa e da maggio vivevano insieme ad Alajuela, dopo essersi trasferiti dalla vicina Herradura. Sul posto sono immediatamente arrivati i soccorsi ma per il 43enne non c'era più nulla da fare. Sconvolta la famiglia della donna, soprattutto dopo aver saputo che la scena si è consumata davanti agli occhi del loro bambino. Ora la donna dovrà rispondere all'accusa di omicidio. 

 

 


ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA

RIMANI CONNESSO CON LEGGO