Jean-Luc Godard, morto il regista della Nouvelle vague: aveva 91 anni

foto

Addio al regista della Nouvelle vagueJean-Luc Godard, autore franco-svizzero, è morto all'età di 91 anni. Ne dà notizia il quotidiano francese Libération.

 

PnB Rock, il rapper ucciso da un rapinatore al ristorante: la fidanzata lo aveva appena taggato lì

 

Punto di riferimento per i giovani cineasti

«Un regista totale con mille vite e un'opera tanto prolifica», scrive «Liberation». Era nato a Parigi il 3 dicembre 1930.

Tra i più significativi autori cinematografici della seconda metà del Novecento, esponente di rilievo della Nouvelle vague, è stato punto di riferimento per i giovani cineasti degli anni Sessanta, rappresentando un segno di demarcazione fra epoche e culture della storia del cinema. Godard si è sempre contraddistinto per la sua produzione attenta alle forme espressive e al contenuto ideologico.

 

 

 


RIMANI CONNESSO CON LEGGO