"Cliccate per pregare", Papa Francesco lancia con il tablet l'app "Click To Pray"

«In questa settimana sarà pubblicato il Messaggio per la Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali, che quest'anno contiene una riflessione sulle comunità della rete e la comunità umana. Internet e social media sono una risorsa del nostro tempo; un'occasione per stare in contatto con gli altri, per condividere valori e progetti, e per esprimere il desiderio di fare comunità. La rete può aiutarci anche a pregare insieme». Lo dice Papa Francesco al termine dell'Angelus. «Per questo - aggiunge Bergoglio - vorrei presentarvi la piattaforma ufficiale della Rete Mondiale di Preghiera del Papa: Click To Pray. Qui inserirò le intenzioni e le richieste di preghiera per la missione della Chiesa». «Invito soprattutto voi giovani a scaricare l'app Click To Pray, continuando a pregare insieme a me il Rosario per la pace, particolarmente durante la Giornata Mondiale della Gioventù a Panamá», conclude Francesco.