Trump, il NY Times: «Era grave al momento del ricovero per Covid». Le sue condizioni tenute nascoste

Trump, il NY Times: «Era grave al momento del ricovero per Covid». Le sue condizioni tenute nascoste

Le condizioni dell'allora presidente americano Donald Trump, malato di Covid-19, erano più gravi di quanto pubblicamente divulgato e riconosciuto all'epoca del ricovero, nel mese di ottobre scorso. Lo scrive oggi il New York Times, citando quattro persone a conoscenza dei fatti.

 

Secondo le fonti i livelli di ossigeno nel sangue erano estremamente bassi ed era insorto un problema polmonare associato alla polmonite legata al Coronavirus. La sua prognosi - continua il giornale - divenne così preoccupante prima del ricovero al Walter Reed National Military Medical Center che si pensò anche che sarebbe stato necessario ricorrere ad un ventilatore, secondo due delle fonti citate.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 12 Febbraio 2021, 09:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA