Aereo russo con 172 passeggeri sfiorato da missili lanciati da caccia israeliani: atterraggio d'emergenza

Aereo russo con 172 passeggeri sfiorato da missili lanciati da caccia israeliani: atterraggio d'emergenza in Siria

Paura a bordo di un volo tra Russia e Siria: un velivolo civile russo, un Airbus A320 con 172 passeggeri ha compiuto un atterraggio di emergenza nella base militare di Hmeimim in Siria dopo essere stato sfiorato da missili aria-terra lanciati da caccia israeliani.

Lo riporta l'agenzia di stampa Ria citando il portavoce del ministero della Difesa russo. Secondo la ricostruzione, il sistema di difesa antiaereo del regime di Damasco ha respinto un attacco israeliano vicino a Damasco. Il portavoce russo ha quindi spiegato che, dopo le 2 di questa mattina ora locale, quattro F-16 israeliani hanno sparato otto missili aria-terra contro sobborghi di Damasco senza entrare nello spazio aereo siriano.

Ultimo aggiornamento: Venerdì 7 Febbraio 2020, 09:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA