Gaza, scontri tra israeliani e Hamas. Lanci di pietre con le catapulte

Violenti scontri a Gaza tra israeliani e palestinesi, lanci di pietre e spari

Nel secondo venerdì della "Grande marcia del ritorno", la manifestazione organizzata dal movimento islamico di Hamas che avrà il suo culmine il 15 maggio, si registrano scontri tra soldati israeliani e manifestanti palestinesi, alla barriera di confine tra Striscia di Gaza e Stato ebraico. I manifestanti palestinesi hanno incendiato alcune gomme, mentre i soldati israeliani hanno aperto il fuoco a est di Jabaliya nel nord della Striscia di Gaza. I manifestanti palestinesi avevano annunciato l'intenzione di dare fuoco a circa 10mila gomme creando così una cortina di fumo. I siti israeliani riferiscono anche di specchi usati per oscurare la visione dei soldati israeliani e di catapulte preparate alla barriera di confine dai palestinesi.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 6 Aprile 2018, 17:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA