Violenza dilagante in periferia: ucciso a coltellate, grave l'amico. Un altro giovane ferito a colpi di pistola

Violenza dilagante in periferia: ucciso a coltellate, grave l'amico. Un altro giovane ferito a colpi di pistola

Un 23enne ucciso a coltellate e l'amico ferito gravemente. Un vero e proprio agguato, avvenuto a pochi minuti e a pochi chilometri di distanza dal ferimento di un ventenne, raggiunto da un colpo di pistola. Un venerdì sera di sangue, nella periferia di Londra.

Johnny, ustioni su 95% del corpo: ma sogna la carriera di modello



Come riporta l'Independent, l'agguato più grave di ieri sera è avvenuto lungo Manford Way, nella zona di Hainault, nel quadrante est della periferia londinese. In questa strada un ragazzo di 23 anni, poco prima delle 22.30, è stato aggredito a coltellate insieme ad un amico: lui non ce l'ha fatta, l'altro si trova ricoverato in ospedale in condizioni critiche. La polizia ha reso noto di essere ancora alla ricerca dei responsabili.



Meno di un'ora prima, sempre in periferia, un altro ragazzo è stato vittima di un agguato: due uomini a bordo di un ciclomotore, col volto coperto da un casco integrale, hanno esploso diversi colpi di pistola all'indirizzo di un ventenne che passeggiava nella zona di Hackney. Uno dei proiettili ha raggiunto il ragazzo, soccorso e trasportato in ospedale: non è comunque in pericolo.


Sabato 13 Ottobre 2018 - Ultimo aggiornamento: 17:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME