Vaccino proibito dal padre no vax: 12enne vince la causa «Voglio vedere mia nonna in tutta sicurezza»

Olanda, vaccino proibito dal padre no vax: 12enne vince la causa «Voglio vedere mia nonna in tutta sicurezza»

Il padre un no vax convinto, la madre a favore del vaccino. I due sono separati e il ragazzo si è rivolto al tribunale per vedere chi avesse ragione

Un 12enne di Groningen, in Olanda, ha ottenuto il permesso di vaccinarsi contro il covid nonostante la proibizione imposta dal padre no vax. Il ragazzo aveva presentato un'istanza in tribunale denunciando il fatto che il padre si rifiutava di acconsentire alla vaccinazione da lui richiesta, per poter visitare in sicurezza la nonna malata di cancro in tutta sicurezza. 

 

Leggi anche > Sparatoria in un supermercato del Tennessee: almeno un morto e 12 feriti, alcuni gravi. Il killer si è ucciso

 

La corte olandese ha deciso in favore del ragazzo affermando che le sue ragioni superano le preoccupazioni del padre e stabilendo che il figlio può essere vaccinato immediatamente anche se il padre si dovesse appellare contro la sentenza.

 

In Olanda è stata, infatti autorizzata la vaccinazione per la fascia di età dai 12 ai 17 anni, ma solo con l'autorizzazione di entrambi i genitori. Cosa che, in questo caso, non era avvenuta. Il padre del ragazzo sostiene che i vaccini siano ancora in fase sperimentale e, per questo, non sicuri e con possibili effetti collaterali quali malattie gravi al cuore e infertilità. Per questo aveva proibito al figlio di fare il siero anti covid.

 

La madre del 12 enne, invece, era di tutt'altro avviso. La coppia è separata e il giovane si è rivolto al tribunale per decidere chi avesse ragione.

 

 

«Mia nonna ha un cancro ai polmoni in fase terminale, sono le ultime fasi della sua vita e voglio poter trascorrere più tempo possibile con lei», ha dichiarato in tribunale. In Olanda in situazioni simili sono i tribunali a dare la decisione finale. E in questo caso l'interesse del bambino, ha scritto il giudice Bart Tromp, va al di sopra di quanto dicono i suoi genitori.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 24 Settembre 2021, 21:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA