Usa, Trump: «Non andrò all'insediamento di Biden». Il presidente eletto: «Meglio, è inadatto»

Usa, Trump: «Non andrò all'insediamento di Biden». Il presidente eletto: «Meglio, è inadatto»

Il presidente degli Usa  Donald Trump ha scritto su Twitter che non sarà presente alla cerimonia di insediamento alla Casa Bianca del suo successore, Joe Biden. L'ultimo presidente a non partecipare alla cerimonia inaugurale del successore fu Andrew Johnson nel 1869.

 

 

Finora solo altri tre presidenti avevano snobbato l'Inauguration day del loro successore: John Adams, John Quincy Adams e Andrew Johnson.

 

«A tutti quelli che lo hanno chiesto, non andrò alla cerimonia di insediamento del 20 gennaio». Lo twitta Donald Trump. Il 20 gennaio sono in calendario le cerimonie per il giuramento di Joe Biden. 

 

Joe Biden ha affermato che è «una buona cosa» che Donald Trump non partecipi al suo giuramento. «Non è idoneo a servire, è uno dei presidenti più incompetenti di sempre», ha aggiunto in una conferenza stampa. «Ben venga la presenza del vicepresidente uscente Mike Pence all'inaugurazione del 20 gennaio». Lo ha detto il presidente eletto Joe Biden. «Mike è benvenuto», ha dichiarato Biden indicando l'importanza di garantire una transizione pacifica dei poteri.

 

 

Intanto speaker della Camera, la dem Nancy Pelosi, ha dichiarato di aver parlato con il capo dello Stato maggiore congiunto Mark Milley per discutere precauzioni disponibili per impedire "a un presidente instabile di avviare ostilità militari o di accedere ai codici di lancio e di ordinare un attacco nucleare".


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 13 Gennaio 2021, 17:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA