Uomo cade in mare dalla nave da crociera e sopravvive per 24 ore in acqua. «Salvo per miracolo»

Ignota la dinamica dell'incidente, ma il 28enne ha resistito in acqua seppur in condizioni vicine all'ipotermia

Uomo cade in mare dalla nave da crociera e sopravvive per 24 ore in acqua. «Salvo per miracolo»

di Redazione web

Stava trascorrendo una vacanza a bordo della nave da crociera, Carnival Valor, partita da New Orleans, negli Stati Uniti, quando è caduto in mare aperto, all'altezza del Golfo del Messico ed è rimasto vivo per 24 ore, fino all'arrivo dei soccorsi. Una storia che ha dell'incredibile quella che ha visto protagonista un uomo di 28 anni, di cui non si conoscono le generalità, rimasto nelle acque dell'oceano fino a giovedì scorso, quando è stato tratto in salvo a sud di Southwest Pass, in Louisiana.

Roma, camion travolge auto, camper e furgone: due morti nella notte. L'incidente choc in autostrada

Sparito nel nulla

Il giovane, in compagnia di alcuni familiari, è stato visto l'ultima volta da sua sorella, in uno dei bar della nave, intorno alle 23, poi si sarebbe allontanato per andare alla toiletta, ma non ha più fatto ritorno in cabina. Al risveglio, non trovandolo, la donna ne ha denunciato la scomparsa, ma nonostante le ricerche da parte dell’equipaggio, dell'uomo non c'era alcuna traccia. Allora i soccorsi sono scattati in mare, dopo l'allerta della Guardia Costiera che ha iniziato la perlustrazione del percorso seguito dalla nave, anche con elicotteri ed aerei.

Il giallo di Gaia, scomparsa sul traghetto a vent'anni: indagini sul telefonino. I genitori: «Non si è suicidata»

Partono le ricerche

Intorno alle 20.30 è stata diramata la comunicazione di una persona in acqua; si trattava proprio del 28 enne che è stato recuperato, quando ormai era esausto, con evidenti segni di ipotermia e disidratazione, ma le sue condizioni erano già stabili a poche ore dal recupero.

Recuperato il giorno dopo

«La voglia di vivere è qualcosa di cui devi tenere conto in ogni caso di ricerca e soccorso. Il tempo in cui è riuscito a restare in acqua mi fa parlare di miracolo del Ringraziamento» ha detto alla Cnn, Seth Gross, ufficiale coordinatore della ricerca e salvataggio. La nave da crociera ha ripreso la sua rotta verso il porto di Cozumel, in Messico, mentre si sta indagando sulla dinamica dell'incidente.


Ultimo aggiornamento: Domenica 27 Novembre 2022, 14:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA