Uno squalo attacca il marito in acqua, donna incinta si tuffa e gli salva la vita

Uno squalo attacca il marito in acqua, donna incinta si tuffa e gli salva la vita

Il marito viene morso da uno squalo durante una gita in barca e la moglie incinta si getta in acqua per salvarlo. Andrew Eddy, 30 anni, sua moglie, Margot Dukes-Eddy, e la sua famiglia erano su una barca privata a Sombrero Key Light, in Florida, quando è avvenuto l'incidente.

Leggi anche > Surfista sbranato e ucciso da uno squalo in Australia: non accadeva dal 1958

Secondo l'ufficio dello sceriffo della contea di Monroe, Eddy, che vive ad Atlanta, in Georgia, è stato morso alla spalla da uno squalo poco dopo essersi tuffato. La moglie ha notato subito il sangue in mare e senza pensarci si è tuffata per aiutare il marito. La donna, nonostante la gravidanza, è riusita a mettere il marito in salvo portandolo sulla barca. Il 30enne è stato subito portato in ospedale in condizioni piuttosto gravi, come riporta l'Independent.

Anche gli altri elementi della famiglia erano in acqua, ma nessuno di loro è stato ferito e sono tutti riusciti a mettersi in salvo.
Ultimo aggiornamento: Venerdì 25 Settembre 2020, 12:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA