Uccide il prof e si suicida: "Faceva tutto parte del Blue Whale"

Uccide il prof e si suicida: "Faceva tutto parte del Blue Whale"
Emergono dettagli ancora più inquietanti dalle indagini condotte sul caso dello studente russo di 18 anni che ha ucciso e fatto a pezzi il suo insegnante prima di togliersi la vita.





Unilad e il Daily Mail, infatti, riportano quanto affermato dalla tv filogovernativa russa Ntv, secondo cui gli inquirenti sono certi che gli agghiaccianti gesti compiuti da Andrey Emelyannikov siano stati, semplicemente, l'ultimo e il penultimo 'step' del 'Blue Whale'.

Ntv riporta anche che il giovane studente è riuscito ad uccidere il 44enne Sergei Danilov approfittando del fatto di essersi ritrovato da solo, durante la ricreazione, insieme al suo insegnante. L'aspetto più agghiacciante dell'intera vicenda, comunque, resta il selfie scattato dal ragazzo che sorride con alle spalle l'insegnante moribondo per dissanguamento. Non ci sono dubbi, invece, sul fatto che Emelyannikov abbia poi usato una motosega per togliersi la vita.
Ultimo aggiornamento: Venerdì 3 Novembre 2017, 15:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA