Uccide la moglie e i suoi 4 figli, poi li tiene nascosti in casa per settimane
di Alessia Strinati

Uccide la moglie e i suoi 4 figli, poi li tiene nascosti in casa per settimane

Ha ucciso sua moglie e i suoi 4 figli piccoli, poi ha lasciato per giorni i cadaveri in casa. Michael Jones Jnr, della Florida, ha tenuto per settimane intere i cadaveri dei suoi familiari in casa, tenendoli nascosti a tutto il vicinato. Infine ha provato a sbarazzarsene abbandonandoli in diversi stati degli Stati Uniti.

Leggi anche> Mamma scopre che il compagno ha un'altra moglie, uccide i suoi bambini e tenta il suicidio



Il primo cadavere ad essere ritrovato è stato quello della moglie Casei Jones, proprio vicino la loro abitazione, mentre o corpi dei suoi quattro figli Aiyana, un anno; Mercalli Jones, due, Preston di cinque e Cameron Bowers, di dieci, sono stati scoperti dalle autorità poche ore dopo vicino alla contea di Brantley nello Stato della Georgia. L'uomo è stato arrestato dopo il rinvenimento del corpo della donna, a quel punto è stato interrogato e dopo diverse ore ha ammesso anche l'omicidio dei bambini indicando alle autorità dove li aveva seppelliti.

La denuncia della scomparsa della donna e dei bambini era stata fatta solo qualche giorno fa, ma il resto della famiglia non aveva notizie di nessuno di loro da settimane. Non sono noti i motivi che abbiano spinto l'uomo a compiere un simile gesto.
Martedì 17 Settembre 2019, 17:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA