Uccide la madre e i fratelli, poi va a scuola come se non fosse successo nulla: arrestato un 16enne
di Alessia Strinati

Uccide la madre e i fratelli, poi va a scuola come se non fosse successo nulla: arrestato un 16enne

Uccide la madre e i suoi fratelli poi va a scuola come se non fosse successo nulla. Landon Durham, un ragazzo di 16 anni di Munford, in Alabama, ha ucciso la mamma e i suoi fratelli minori, due gemelli, per cause che sono ancora da accertare. I tre sono stati trovati morti nel loro appartamento uccisi da numerose coltellate.

Leggi anche > Ragazzo scomparso trovato morto dopo un mese: era incastrato nel caminetto



L'adolescente, come riporta il Daily Mail, è stato arrestato mentre viaggiava verso la scuola, come se non ci fosse nulla di diverso dalle altre mattinate. A lanciare l'allarme sarebbe stato un vicino di casa, ma quando la polizia è giunta sul posto ha trovato i due ragazzi e la donna sul pavimento coperti di sangue. Per loro non c'è stato nulla da fare e ora l'autopsia potrebbe fare chiarezza anche sulla dinamica e i tempi del delitto.

L'intera comunità è scioccata dall'accaduto, tutti hanno definito la famiglia come persone affettuose e rispettose, mai nessuno avrebbe potuto pensare che il ragazzo potesse essere capace di un gesto simile. Landon si trova ora in carcere e al processo verrà giudicato allo stesso livello di un adulto. 
Ultimo aggiornamento: Giovedì 23 Gennaio 2020, 22:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA