Trump chiede un Van Gogh per la Casa Bianca, il Guggenheim gli propone il "Cesso d'Oro" di Cattelan

Trump chiede un Van Gogh per la Casa Bianca, il Guggenheim gli propone il "Cesso d'Oro" di Cattelan

  • 145
    share
Un caso sicuramente insolito e che testimonia il clima sfavorevole intorno a Trump nelle città metropolitane della costa est. Donald e Melania volevano un Van Gogh per gli appartamenti privati della East Wing della Casa Bianca.

Il Washington Post, entrato in possesso del carteggio riferisce della sorprendente risposta del museo Guggenheim di New York alla richiesta di avere il "Panorama con Neve" del 1888, che raffigura un uomo a spasso con il cane. Il museo ha proposto, invece, il "Cesso d'oro" di Maurizio Cattelan, usato dai visitatori del museo sulla Quinta strada fino allo scorso agosto e che l'artista italiano aveva battezzato America.



Il water a 18 carati perfettamente funzionante era stato descritto dai critici come una satira dell'eccesso di ricchezza negli Usa e implicitamente una frecciata a Trump, la cui passione per gli accessori dorati, dalla Trump Tower ai rubinetti dei bagni del suo jet privato, è ben nota.
Venerdì 26 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 10:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME