Trump, proposta rinvio elezioni Usa: «Voto truccato, meglio rimandarlo»

Donald Trump lancia la proposta di rinviare le elezioni americane, previste per il 3 novembre prossimo. «Con il voto via posta le elezioni 2020 sarebbero le più inaccurate e fraudolente della storia. Sarebbe un grande imbarazzo per gli Usa. Ritardare il giorno delle elezioni fino a quando la gente potrà votare in moro appropriato e sicuro?». Lo twitta Trump. Una domanda destinata a creare non poche polemiche e alimentare i timori sull'Election Day e sulla disponibilità di Trump di accettare il risultato elettorale.
Ultimo aggiornamento: Giovedì 30 Luglio 2020, 16:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA