Trump, la frase choc: «I poliziotti che soffocano sono come quelli che in un torneo di golf sbagliano un putt» VIDEO
di Simone Pierini

Trump, la frase choc: «I poliziotti che soffocano sono come quelli che in un torneo di golf sbagliano un putt» VIDEO

«​I poliziotti che soffocano sono come quelli che in un torneo di golf sbagliano un putt». Un Donald Trump senza freni. Una sua frase pronunciata durante un'intervista rilasciata a Fox News lo ha gettato nuovamente nella bufera. Il presidente degli Stati Uniti ha paragonato gli agenti di polizia che fanno un uso eccessivo della forza ai giocatori di golf che «vanno in palla» e sbagliano il tiro in buca.



Durante il colloquio con la giornalista di Fox News Laura Ingraham, avvenuto a poche ore dalla visita a Kenosha, nel Wisconsin, dove l'afroamericano Jacob Blake è stato colpito sette volte alla schiena da agenti di polizia, Trump ha detto: «La poliza è sotto assedio, possono compiere diecimila gesti eroici e una sola mela marcia o buffone che spara alle spalle di un ragazzo ripetutamente. Voglio dire, potresti mai fare qualcosa di diverso, potresti mai lottare con lui? Nello stesso tempo lui si sarebbe potuto procurare un'arma. Ci sono un insieme di cose lì da considerare ma i poliziotti che soffocano sono come quelli che in un torneo di golf sbagliano un putt». 

Di fronte all'obiezione dell'intervistatrice - «Non lo sta paragonando al golf perché ovviamente è questo che i media direbbero» - Trump prosegue: «Puoi fare il poliziotto per 15 anni e improvvisamente trovarti in un confronto. Hai un quarto di secondo per prendere una decisione. Se non lo fai, e hai torto, sei morto. La gente in queste circostanze va in palla, e prende la decisione sbagliata»
 


Ultimo aggiornamento: Martedì 1 Settembre 2020, 21:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA