Tokyo2020, tre atleti positivi al Covid: «Due nel villaggio olimpico, entrambi dello stesso paese»

Tokyo2020, tre atleti positivi al Covid: «Due nel villaggio olimpico, entrambi dello stesso paese»

Due atleti che soggiornano al villaggio olimpico di Tokyo sono risultati positivi al coronavirus. Lo ha comunicato il Comitato organizzatore dei Giochi Olimpici 2020, spiegando che si tratta di due atleti dello stesso paese e della stessa disciplina. Un terzo atleta, che non avrebbe raggiunto il villaggio olimpico, è risultato positivo dopo il suo arrivo a Tokyo.

 

Francia, rivolta contro il Green pass obbligatorio: 114mila in piazza

 

Con i primi casi tra gli atleti aumenta l'allarme sui Giochi Olimpici e la preoccupazione degli organizzatori e del Comitato olimpico internazionale, che devono anche fare i conti con la crescente impopolarità dell'evento a cinque cerchi tra la popolazione giapponese vista la situazione legata alla pandemia.

 

Sono già una cinquantina i casi di covid dal 1° luglio, giorno in cui il comitato organizzatore ha iniziato a calcolare i contagi legati alle Olimpiadi, secondo il bilancio raccolto dall'agenzia di stampa ufficiale Kyodo. I Giochi Olimpici si svolgeranno dal 23 luglio all'8 agosto, nel pieno del quarto stato di emergenza di Tokyo per il coronavirus, iniziato il 12 luglio e che terminerà il 22 agosto, due giorni prima dell'inizio della celebrazione dei Giochi Paralimpici.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Luglio 2021, 15:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA