Attrae ragazze su Tinder: scatti di una casa elegante e alla moda, ma si era fotografato all'Ikea
di Silvia Natella

Attrae ragazze su Tinder: scatti di una casa elegante e alla moda, ma si era fotografato all'Ikea

Non è facile attirare l'attenzione di un potenziale partner e ottenere un appuntamento dopo un incontro virtuale. Lee, 28 anni, è riuscito a uscire con la 24enne Natasha Reid, del Surrey (Regno Unito), dopo averle mostrato le foto di un appartamento. La casa in questione, però, non era reale e non era la sua. Lee aveva posato negli eleganti ambienti domestici ricostruiti nei negozi Ikea.

Il comico muore in scena, il pubblico ride pensando a una gag

La storia, raccontata dal Daily Mail, è iniziata con un contatto su Tinder, celebre chat per incontri. Natasha, madre single, si era iscritta per conoscere persone nuove e magari "il principe azzurro". Subito è stata affascinata dagli scatti di Lee in quelle che credeva le stanze della sua casa. Il giovane si è fotografato persino in bagno strappandole un sorriso. Poco dopo ha scoperto cosa c'era dietro e il suo senso dell'umorismo. Un gesto che sicuramente lo ha aiutato a distinguersi dagli altri uomini e a fare breccia nel suo cuore. 



Aveva apprezzato il suo gusto nell'arredamento, i mobili alla moda, i libri raffinati e gli hobby culturali, ma Lee aveva inscenato tutto solo per qualche sì. La verità è venuta a galla quando ha letto nella biografia l'attività "fan delle foto scattate all'Ikea". L'esilarante sequenza di immagini l'ha colpita e spinta a chiedergli un appuntamento. 

 


Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Aprile 2019, 17:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA