Texas, aereo si schianta dopo il decollo e prende fuoco, ma i passeggeri sono salvi VIDEO

Texas, aereo si schianta dopo il decollo e prende fuoco, ma i passeggeri sono salvi VIDEO

Secondo quanto riferito dalla Cnn, il passeggero più giovane avrebbe 10 anni. Anche la conta dei feriti è positiva

Un aereo con a bordo 21 persone si è schiantato a terra, dopo il decollo dallo Houston Executive Airport, in Texas. È successo poco dopo le 10 italiane. Le prime stime parlano di 21 passeggeri, tra cui anche un bambino di 10 anni, e tutti sarebbero miracolosamente salvi.

 

Leggi anche > Cleo Smith, la polizia smonta la «teoria del complotto». E si fa strada uno scenario da incubo

 

 

Anche il conto dei feriti è insolitamente positivo, trattandosi di un incidente aereo. Sono solo due i feriti accertati, uno dei quali ha riportato solo un trauma alla schiena. Secondo quanto riferito dalla Cnn, il passeggero più giovane sarebbe un bambino di 10 anni. I filmati diffusi dall'emittente Cbs, e subito diventati virali, mostrano la carcassa dell'aereo avvolta dalle fiamme con i soccorritori a lavoro per domare l'incendio. 

 

Si tratta di un McDonnell Douglas MD-87, un velivolo di linea bimotore capace di trasportare fino a 130 passeggeri e impiegato anche da alcune compagnie che operano in Italia. Secondo una prima ricostruzione, l'aereo avrebbe urtato la recinzione che delimita la pista dell'aeroporto prima di schiantarsi e che scoppiasse l'incendio. L'aereo ha preso fuoco in un campo, dopo aver distrutto la recinzione dello scalo. 

 

 

 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 20 Ottobre 2021, 19:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA